Quando scartocciavo il mio elicotterino modello qualche anno fa, e lo facevo volare, fui sorpreso dalla silenziosità e la discrezione col quale fluttuava nell’aria.

Con le batterie ed i motori elettrici attuali si hanno pesi leggeri, potenze e autronomia molto superiori ai vecchi elicotteri con motore a scoppio di qualche decennio fa.

Da qui , unitamente al training fatto con ore ed ore di  videogiochi, l’attuale generazione di 35-40 enni si trova con questi giocattoloni, chiamati DRONI, che sono null’altro che elicotteri a 4-6 eliche , ultra stabili e semplici da pilotare.

drone-heroLa prima applicazione pratica è stata quella di montarci su una videocamera per fare riprese aeree (e qui i fotografi napoletani fanno soldi a palate,  facendo riprese da decine di metri, con visuale in diretta da terra dal telecomando)

Ovviamente il tutto avviene sulle teste “ignare” di decine di persone invitate all’evento,  che non sanno che se un oggetto di quello cade, può uccidere una persona, ferirla gravemente e danneggiare oggetti come auto etc.

Tralasciando le applicazioni militari “pesanti” (presenti da molto tempo) pare che anche la polizia urbana/carabinieri li stia adottando come mezzo di sorveglianza. E che sia un valido strumento di lotta all’abusivismo edilizio.

Ma prima che l’ENAC regolamenti la cosa, si ha l’impressione che si stia prendendo tempo , perchè il vero “ELDORADO” , il grosso business è stato fiutato dalle multinazionali dell delivering o grossa distribuzione come FeDex o Amazon che gia hanno puntato ai droni per le consegne dei loro pacchi, aggirando traffico, assunzione di personale, ma anche (inseistenti) leggi su sicurezza in volo e caduta a terra

Per non parlare della privacy: senza un regolamentazione questi “uccelloni paparazzi” vedranno nelle case di chiunque.

E’ tempo di regolamentare tutto questo. Bisogna sollevare il problema al governo.

1 anno fa un ragazzo in un parco fu decapitato da un elicottero-modellino in un parco statunintense. Tra qualche anno dovremo affrontare questo problema che sarà di grosso impatto sulla società.

 

 

Annunci

2 pensieri su “La Eldorado dei droni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...