Tra qualche anno Facebook o Whatsapp  avranno una loro naturale estensione nell’applicare una interfaccia fatta nel seguente modo:
immaginiamo un piccolo “avatar” del nostro fidanzato, moglie, figlio etc un contatto “preferito”, un piccolo oggetto connesso ad internet che interagisce con noi tramite connessione dati, audio microfono etc e può (in futuri sviluppi) effettuare smorfie, proiettare foto e video e in pratica permettere di avere sempre “con se” un alter ego dei propri cari. Immaginate cosa può essere una siffatta “action figure” di un personaggio famoso, um cantante, etc che twitta e parla in tempo reale ai suoi fans

un oggetto di grande interesse commerciale.

intanto..  “la stavamo aspettando, signor Anderson.”

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...